Cattivo pagatore


Cattivo pagatore Mentre i soggetti protestati hanno subito un’ordinanza da parte di un ufficiale giudiziario che li indica come tali e sono obbligati dalla legge a restituire le somme dovute o risarcire gli assegni protestati, il cattivo pagatore è chi ha pagato delle rate in ritardo e, pur non avendo ancora misure giudiziarie pendenti, si ritrova iscritto nelle banche dati riguardanti i rischi creditizi.
Nel caso in cui un soggetto paga una rata in ritardo (in particolare se il ritardo è maggiore di due mesi) o se accumula delle rate non pagate, il nominativo di questi è segnalato presso le banche dati dei rischi, quale cattivo pagatore.
Lo status di cattivo pagatore rende il soggetto poco desiderato per qualunque banca o società finanziaria (gli istituti di credito valutano sempre la posizione creditizia del cliente e gli eventuali problemi pregressi) in quanto pregiudicherà l’affidabilità del cliente indicandolo come una persona a cui può essere rischioso erogare ulteriori prestiti.


Prestiti a cattivi pagatori Prestiti a cattivi pagatori
Con la frase prestiti a cattivi pagatori si intende un tipo di finanziamento rivolto alle persone che risultano iscritti nel famigerato CRIF, la Centrale RIschi Finanziari, cioè gli individui o società che risultano presenti nelle banche dati dei sistemi di informazione creditizia, la più nota è appunto il Crif. Si è presenti in queste banche dati dei cattivi pagatori quando non so ... [continua]

Cancellazione come cattivo pagatore Cancellazione come cattivo pagatore
Non si può richiedere la cancellazione come cattivo pagatore in quanto ci sono tempi certi e stabiliti dal Codice deontologico dei Sistemi di Informazioni Creditizie, cioè quelle banche datidove vengono conservate le liste dei cattivi pagatori. Nello specifico, per i soggetti che hanno ritardati pagamenti di massimo due rate si resta iscritti nei SIC per un anno a partire dal giorno in cui è stato saldato tutto. Se invece il ritardo supera le due rate allora si parla di 24 mesi mentre er 3 o più arriviamo a tre anni dopo la scadenza del finanziamento nel caso di mancati pagamenti. Al termini di questo periodo la cancellazione avverrà automaticamente. Ricordiamo che cosa sono le SIC - Sistemi di Informazioni Creditizie: sono banche dati attraverso cui le banche e le finanziarie si scambiano informazioni inerenti ad un cliente che ha fatto richiesta di un prestito. tali notizie consentono alle banche di conoscere la storia finanziaria del cliente e quindi la sua affidabilità. Se si è positivi pagatori nei SIC allora è possibile ottenere un finanziamento senza che le banche o gli istituti finanziari richiedano ulteriori garanzie.




CALCOLATORI
di prestiti, finanziamenti e mutui
Calcolatore di Rata Calcola la Rata
Simulatore di prestito, mutuo, finanziamento. Trova la rata giusta per le tue tasche in base al tasso, durata ed importo.
Calcolatore Tasso EffettivoRata Calcola il Tasso Effettivo
Che interessi stai pagando? Per conoscere gli interessi effettivi sul tuo prestito o mutuo che stai restituendo o che vuoi richiedere.
Quanto puoi chiedere Quanto puoi richiedere?
Per sapere l'importo che puoi richiedere in base al tuo reddito attuale.

ULTIME NEWS  
20/03/2013 - Cancellazione di protesti di assegni bancari e postali
11/02/2013 - Aumento dei protesti nel 2012

Guarda tutte le news di quest'area
Guarda tutte le news del portale

 
® W.P.S. Web Marketing s.r.l. | P.I. 02439520814
direzione@wps-srl.it